Vi è una musica dei Numeri, e questa musica che riduce il caos materiale ai suoi principi, attraverso una sorta di grandiosa matematica, spiega come la natura si ordini e diriga la nascita delle forme che estrae dal caos. E tutto quel che vidi, mi parve ubbidire a una cifra"

La Numerologia è un scienza antica che studia l'influenza dei numeri sotto forma di vibrazione energetica. Pitagora ne fu uno dei più illustri ed esperti conoscitori, infatti i pitagorici, ritenevano che "l'universo intero è armonia e numero" e che di conseguenza, l'essenza ultima della realtà fosse la matematica. Tutti gli oggetti sono composti da numeri, in senso letterale, ogni cosa animata e non, è un insieme di atomi, che a loro volta, sono costituiti dall'unione di particelle subatomiche, cioè, pacchetti di informazione energetica, quindi numeri. A livello quantico, anche noi esseri umani siamo onde di energia in un campo energetico connesso ad ogni altra cosa nell'universo e i valori numerici fungono da ordinatori in questo campo, definito da molti "Campo Unificato", "Matrix divina" o "Inconscio Collettivo". Questo campo contiene delle informazioni energetiche che derivano dal vissuto dell'umanità e che lo influenzano. Lo psicologo Carl Gustav Jung (1875-1961) riscontrò come certe immagini, concetti e situazioni vissute in sogno e non riguardanti l'esperienza personale, siano in qualche modo innate nella mente umana, o meglio, derivino dall'inconscio collettivo, ereditate assieme al patrimonio genetico. L'inconscio collettivo, per Jung, è costituito sostanzialmente da schemi di base universali, impersonali, innati, ereditari che lui chiama Archetipi, raffigurazioni collettive, patrimonio comune dell'umanità, che si ritrovano nei miti e nelle leggende di tutti i popoli come il mito dell'Eroe. L'inconscio collettivo, secondo Jung, non sarebbe una rete casuale, ma un campo di energia ordinato, con al centro il grande Archetipo del Sé, la realtà ultima. Nella Numerologia ogni numero è rappresentato da un Archetipo per le caratteristiche simili e si manifesta come divinità in embrione dentro di noi, quando permettiamo a queste divinità di esprimersi nella nostra esistenza, realizziamo il nostro scopo di vita, il "Sincrodestino". Gli Archetipi sono delle chiavi di fondamentale importanza per comprendere la nostra vita, per penetrare il mistero di come siamo e di come è la vita. Ognuno di noi può scoprire i propri numeri personali con semplici calcoli dalla data di nascita e dal nome e cognome utilizzando la ghematria, un sistema di calcolo ebraico proveniente dalla cabala, la quale assegna un valore numerico ad ogni lettera. Da un profilo numerologico abbiamo moltissime informazioni: Destino, Anima, Quintessenza, Persona, Io, Ombra ecc. ognuna delle quali ci dà indicazione di missione di vita, desideri, talenti, squilibri, conflitti, personalità, carattere, attitudini ecc.., un prezioso aiuto per chi vuole intraprendere un viaggio di evoluzione dentro sè stesso.